STUDIO DI CASO

Workshop sulle possibili attività di coinvolgimento dei pazienti

Il cliente vuole capire meglio le potenziali attività future di coinvolgimento dei pazienti in un'indicazione terapeutica in cui non ha esperienza precedente.
admedicum

Attenzione! Questo post è stato tradotto automaticamente con DeepL. La versione originale è in inglese.

3

La situazione

Il cliente vuole comprendere meglio le potenziali attività future di coinvolgimento dei pazienti in un'indicazione terapeutica in cui non ha esperienza precedente o una rete di contatti esistenti. L'organizzazione interna a supporto del coinvolgimento dei pazienti è stata avviata, ma non è ancora ottimizzata per le sfide e le esigenze future.

Il cliente ha bisogno di dare priorità alle risorse per massimizzare i risultati dei suoi sforzi di coinvolgimento dei pazienti con attività e obiettivi sottostanti che porteranno il massimo valore alla comunità dei pazienti e all'azienda.

La nostra soluzione

1
Analizzare tutte le attività di coinvolgimento dei pazienti in corso e i risultati ottenuti fino a quel momento
2
Valutare il business plan, le indagini di mercato e i dati sulla popolazione dei pazienti.
3
Implementare un workshop sulla PE con CEO, CSO, COO, BD, Clinica, Legale/Compliance e altri membri rilevanti del team interno.
4
Opportunità di sviluppo del prodotto, accesso al mercato, dati clinici e rimborsi
5
Creare una roadmap finale per il coinvolgimento dei pazienti che possa essere implementata dai membri del team interno con chiare responsabilità per il futuro.

    I risultati

    Piano dettagliato per le azioni di coinvolgimento dei pazienti, con priorità in base all'impatto, alla complessità, alle tempistiche, alle risorse e ai costi.

    Piano dettagliato per le azioni di coinvolgimento dei pazienti, con priorità in base all'impatto, alla complessità, alle tempistiche, alle risorse e ai costi.

    Plugin Lightbox per WordPress